eztest Test per l’estensione della cocaina

CHF 12.90

Il test dell’estensore di cocaina può essere utilizzato per verificare in modo affidabile se l’estensore è stato aggiunto alla cocaina.

Disponibile

COD: Cocaine-Cuts Categoria:

Descrizione

Il test per estensori di cocaina di eztest può essere utilizzato per rilevare se e quale estensore è stato aggiunto alla cocaina. Con la cocaina pura, lo SChnelltest non provoca una reazione cromatica. Un cambiamento di colore, invece, conferma che l’estensore è stato aggiunto alla cocaina. La scala cromatica allegata indica quale estensore elencato è stato rilevato nel campione.

L’uso di estensori nei farmaci è altamente problematico e può portare a gravi effetti collaterali e alla morte. Questo test rapido è quindi uno strumento efficace in relazione alle misure preventive.

Per testare il livello di purezza si consiglia di utilizzare il metodo
Test di purezza della cocaina
.

Procedura del test Test dell’estensore di cocaina

  1. Aprire la fiala per il test
  2. Mettere la cocaina nella fiala
  3. Chiudere la fiala con il tappo e agitare
  4. Abbinare il colore alla striscia di colore allegata

Quali sono gli estensori testati?

Questo test può essere utilizzato per identificare i seguenti estensori:

  • Acido acetilsalicilico
  • Benzocaina
  • Efedrina
  • Levamisolo
  • Lidocaina
  • Paracetamolo
  • Fenacetina
  • Procaina
  • Vitamina C

Vantaggi del test per l’estensione della cocaina

  • Test estensore di cocaina facile da usare
  • Risultati rapidi e affidabili in pochi secondi
  • Implementazione semplice e sicura
  • Elevato effetto preventivo

Scopo della consegna ezteszt estensore di cocaina test di sostanza

  • Ampolla singola per il test di estensione della cocaina
  • Inserto della confezione

eztest come fornitore qualitativo

eztest è sinonimo di alta qualità e di molti anni di esperienza nella rilevazione sicura di sostanze psicoattive.
Con i test sulle sostanze è quindi possibile proteggersi dall’assunzione di sostanze psicoattive pericolose. Soprattutto in occasione di eventi, c’è spesso il pericolo che i farmaci siano contaminati da sostanze nocive ed estensori e vengano consegnati. In questo modo si può evitare il più possibile il pericolo di avvelenamento (intossicazione).